Pino Ferroni | La nascita del Bioenergetic-shen Treatment®
635
post-template-default,single,single-post,postid-635,single-format-standard,qode-listing-1.0.1,qode-social-login-1.0,qode-news-1.0,qode-quick-links-1.0,qode-restaurant-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-12.0.1,qode-theme-bridge,bridge-child,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.2,vc_responsive

La nascita del Bioenergetic-shen Treatment®

L’Idea iniziale: una digitopressione terapeutica basata sui punti di agopuntura, secondo l’insegnamento del dott. Cherney.

Primo ampliamento: in aggiunta alla digitopressione, inserisco manipolazioni di prima serie per aumentare il benessere psicofisico oltre a quello terapeutico di equilibratura organica.

Prima consapevolezza: visto l’ottima risposta di ritorno sul benessere psico-fisico di questa tecnica, comprendo la necessità di sistematizzare una sequenza di 1° Serie che la definisca in modo specifico.

Secondo ampliamento: inserisco qualche manovra Dicke al solo scopo di aumentare il benessere psicofisico.

Seconda consapevolezza: scoperta l’enorme potenza terapeutico-esistenziale della tecnica Dicke, decido di sistematizzare anche questa in una sequenza fissa di 2° Serie.

Dopo tre anni di sperimentazione in studio a Parma delle due sequenze su circa 80-90 persone, aumentando la conoscenza della tecnica bioenergetica, nasce in me la consapevolezza di dovere approfondire personalmente gli studi dell’energetica cinese e del Dao.

Riesco ad acquistare 14 manoscritti di Claude Larre, allora Direttore dell’Istituto Ricci di Parigi. Claude Larre mi apre un mondo nuovo ed infinito di visioni e di possibilità applicative. Comincio ad approfondire gli studi di Claude Larre e di Elisabeth Rochat de la Vallée, che mi fanno comprendere che la risposta di ciò che sto cercando senza sapere ancora di cercarlo sta nell’approfondimento non solo del Dao ma soprattutto nei testi della Scuola della Realtà Completa. 

E’ da questi testi che capisco ciò che sto cercando (continua…)

La settimana scorsa ho presentato il libro “Il corpo ritrovato”, che riassume il Metodo del Bioenergetic-shen Treatment®, presso la libreria Feltrinelli di Parma e, per l’occasione, ho avuto l’onore e il piacere di essere intervistato da Loretta Gregori “La Viaggiatrice Olistica”, giornalista e conduttrice di programmi televisivi. Presto pubblicherò un estratto video dell’intervista e, nel frattempo, potete guardare il servizio sul Bioenergetic-shen Treatment® andato in onda su TeleColor cliccando qui.

Volete visitare il blog di Loretta Gregori? Ecco qui!  www.laviaggiatriceolistica.it

Facebook – La viaggiatrice olistica@la_viaggiatrice_olistica Instagram